La Grecia è ancora più vicina

Il rifiuto degli accordi con l’Unione Europea, l’annunciazione del referendum, la chiusura delle banche, il popolo greco si appresta a decidere del futuro della Grecia e di tutta l’Unione Europea.

Siamo stati in Grecia per raccontarvi attraverso il volto di una famiglia italo-greca le speranze di un popolo e li che vogliamo tornare. 

in collaborazione con la FIOMgrecia-banner

sostieni il progetto su Produzioni dal basso versando una quota

tutti i sostenitori riceveranno una copia del dvd

Nei giorni intorno alla data del 25 gennaio 2015 abbiamo prodotto Il film “La Grecia è vicina” che hanno visto il trionfo di Syriza e la nascita di una alternativa per il resto dell’Europa.
Le speranze e le ansie del popolo greco prendono il volto dei componenti di una famiglia Italo-Greca, il papà Yannis,le sorelle Emanuela ed Alessandra e il più giovane fratello Dimitri riuniti per l’appuntamento elettorale.
I loro racconti, gli interrogativi e i dubbi, sono quelli di tutti i greci: giovani e anziani ,uomini e donne tutti parlano di politica nei bar o per le strade.
Insieme alla nostra famiglia siamo andati a votare, ma anche ad intervistare gli studenti del politecnico, i camerieri e gli avventori di un ristorante, i volontari di una farmacia solidale, gli elettori e le elettrici davanti ai seggi ,prima e dopo il voto.
Speranza è la parola più usata, negata o invocata in una Ellenofrenia che contagia tutti, stretti tra il fantasma della dittatura militare, le cui ferite non sono ancora state rimosse, e il fantasma dell’uscita dall’eurozona e l’ulteriore impoverimento del paese.
Il risultato elettorale è ormai cronaca per tutti, ma i greci hanno segnato la storia ,hanno accettato la sfida più ardua, lanciando lo sguardo oltre la paura. Con il sorriso un po’ amaro di chi altra scelta non ha, aspettano che sia il futuro a mostrare il torto e la ragione.
Il film si arricchisce del preziossimo materiale d’archivio dell’AAMOD e dalle musiche originali composte da Matilde Politi e da Tumastui project(Emiliano Ereddia e Giuseppe Guglielmino)

qui di seguito il link del documentario “La Grecia è vicina”

No Muos – Mugen & Dr. Dado – Kween Dolo (official video)

Il videoclip vuole dare un contributo alla lotta No Muos dove migliaia di cittadini si contrappongono alla militarizzazione della Sicilia. Dopo l’annullamento della revoca da parte del governatore della Sicilia Crocetta, i lavori del muos continuano nonostante le proteste di molti cittadini. L’otto agosto 2013 per protesta alcuni attivisti No Muos si arrampicano sulle antenne dove resteranno tutta la notte in attesa della manifestazione del giorno dopo.
Durante la manifestazione i manifestanti invadono pacificamente la base US Navy americana, scoppiano alcuni scontri con la polizia.

grazie a tutti gli uomini che lottano per un mondo migliore

Credits:
pragmafilm
Sergio Mustile (direct)
Mugen & Dr. Dado (song writer, producer)
Kween Dolo (singer, text writer)
Blu (street artist)

info:
Sergio Mustile
mobile: 388 0537649
gurucomunicazione@gmail.com
http://www.pragmaproduzioni.wordpress.com

cooproduci il videoclip “No Muos”

dolo2Cooproduci il videoclip con la canzone “No Muos” di (mc)DoLo by Mugen & Dr.Dado.
L’idea e quella di produrre un videoclip musicale con le immagini reali delle manifestazioni No Muos svoltesi in sicilia negli ultimi mesi.
Vorremmo sfruttare come location la manifestazione contro il muos del 1 marzo 2014 a Niscemi.

prenotando una quota diventerete immediatamente cooproduttori del videoclip.

Visita il sito http://www.produzionidalbasso.com/pre_3437.html
e sostieni il progetto prenotando una quota

tutti coloro che verseranno la quota saranno ringraziati nei credits del videoclip.

 

nomuosfilm “L’invasione” aggiornamento 01

Dopo l’annullamento della revoca da parte del governatore della Sicilia Crocetta,
i lavori del muos continuano nonostante le proteste di molti cittadini.
L’otto agosto 2013 per protesta alcuni attivisti No Muos si arrampicano sulle antenne dove resteranno tutta la notte in attesa della manifestazione del giorno dopo.
Durante la manifestazione i manifestanti invadono pacificamente la base US Navy americana, scoppiano alcuni scontri con la polizia.

Matilde Politi “donna”

 

una produzione Pragma film

Matilde Politi
Donna
Testo tradizionale – musica Matilde Politi
Incluso nel CD “Vacanti sugnu china” (Felmay 2013) –http://www.felmay.it

Potete acquistare il CD di Matilde Politi da
You can buy Matilde Politi CD from
http://www.felmay.it/shop/item.php?id…

Matilde Politi on ITunes
https://itunes.apple.com/it/album/vac…
https://itunes.apple.com/it/album/tir…
https://itunes.apple.com/it/album/dam…

arrivano i no muos al Cinema America Occupato

grigio-header

venerdì 31 gennaio e domenica 2 febbraio h 21.00

proiezione del documentario “Nomuosfilm”

concerto con  la cantastorie Matilde Politi

e presentazione del libro di Antonio Mazzeo “il MUOStro di Niscemi ” 

Sarà presente il regista Vincenzo Rizzo

Arrivano No Muos al Cinema America Occupato di Trastevere
31 gennaio e 2 febbraio 2014,ore 21
proiezione NOMUOSFILM di Enzo Rizzo
Cantata No Muos di MATILDE POLITI,
presentazione del libro IL MUOStro di Niscemi di Antonio Mazzeo (edit press), partecipa Nella Ginatempo, rete no war
Il NOMUOSFILM di Enzo Rizzo sarà presentato il 31 gennaio e il 2 febbraio prossimi al cinema America Occupato di Trastevere a Roma nell’ambito di un fine settimana dedicato al movimento nomuos DI NISCEMI che il 1° Marzo ha indetto una nuova manifestazione nazionale contro l’installazione della base satellitare della marina militare americana .
Il film racconta attraverso lo sguardo di Ciro, attivista no muos di 8 anni , dall’interno le vicende degli attivisti del movimento nomuos di niscemi, il tempo del film è scandito dalla cantante matilde politi che ha composto la cantata nomuos scaldando le piazze degli attivisti e delle mamme nomuos di tutta l’isola.
Da quando è stato presentato la prima volta a giugno al contest festival , il nomuos film è stato proiettatto più di cento volte, in tutta italia da niscemi alla val di susa,dalle piazze , ai festival ai centri sociali; per questa occasione, al Cinema America Occupato di trastevere a Roma , ne verrà presentata una versione aggiornata con le immagini inedite degli scontri ,e dell’invasione di centinaia di persone per la prima volta di una base militare U.S. Navy il 9 agosto 2013,quando migliaia di persone si sono date appuntamento in un caldo pomeriggio d’agosto siciliano per rispondere al voltafaccia del presidente della regione sicilia rosario crocetta , che di fatto dopo essersi proclamato nomuos ha autorizzato l’installazione delle parabole americane.
IL NOmuosfilm è stato realizzato con il contributo di circa settecento coproduttiri che hanno acquistato una copia del film sulla piattaforma di crowfoundingProduzioni dal Basso o durante le presentazioni del documentario.
Al Cinema America Occupato la proiezione del film sarà preceduta dalla folk singer siciliana Matilde Politi che interpreterà la Cantata NO Muos
Verrà presentato inoltre il libro del giornalista Antonio Mazzeo IL MUOStro di Niscemi (editpress) , con Nella Ginatempo della rete no war

 

Cinema America Occupato via Natale del Grande 6, Trastevere – Roma